Dettagli corso

Corso online di barman

ISCRIZIONI APERTE AL CORSO DI FORMAZIONE ONLINE IN AUDIOVIDEO CONFERENZA DI BARMAN - IL CORSO PREVEDE UNA QUOTA DI ISCRIZIONE

CALENDARIO: 18 ore, 6 lezioni, 2 sere a settimana.
DOCENTE: Capo Barman e Istruttore Flair Bartending.
RILASCIA: Attestato di Frequenza Formativo.
MODALITA’ DIDATTICA: Streaming (a distanza con docente in diretta)

DESCRIZIONE
Gli argomenti trattati illustrano le tecniche per versare e dosare i liquidi, i metodi di miscelazione e l'uso degli attrezzi principali, presentazione e servizio di un drink, perfezionamento dei movimenti e delle meccaniche del bartender, preparazione dei cocktail classici di tendenza.

A CHI E’ RIVOLTO
Il corso è rivolto a coloro che desiderano apprendere le basi necessarie e lo stile del lavoro di barman.

CONTENUTI (18 ore, 6 lezioni)
· FIGURA DEL BARMAN: Cenni storici, differenze tra le tipologie di bar di stili e tecniche di lavorazione.
· ORGANIZZAZIONE BANCO BAR: Set up e organizzazione della postazione da lavoro, uso delle diverse tipologie di bicchieri.
· SICUREZZA SUL LAVORO: Normative igienico/sanitarie HACCP e prevenzione sul luogo di lavoro.
· STOCCAGGIO: Gestione delle scorte e conservazione delle materie prime.
· STRUMENTI DA LAVORO: Illustrazione dell’attrezzatura per la creazione dei cocktails, analisi dei diversi spiriti.
· TECNICHE DI VERSAGGIO: Impugnature e tecniche di pouring, pour test.
· UNITA’ DI MISURA: Tecniche di miscelazione, dosaggio ingredienti, unità di misura utilizzate.
· TECNICHE DI PREPARAZIONE: Differenze tra i vari metodi di costruzione del cocktail.
· PREMIX DI FRUTTA FRESCA: Realizzazione di home-made, sciroppi, premix. Illustrazione di cocktails estivi (tiki cocktails).
· DECORAZIONI: Tecniche di intaglio delle scorze di agrumi e diverse tecniche di decorazione del cocktail.
· FIDELIZZAZIONE DEL CLIENTE: Tecniche dirette alla soddisfazione del cliente, metodi di coinvolgimento, introduzione flair bartending.
· I GRANDI CLASSICI: Cenni storici sui cocktails, ripasso delle tecniche di preparazione, illustrazione dei grandi classici e dei cocktails di tendenza.
· SPEED RUN: Tecniche per preparare più cocktails in simultanea.

OBIETTIVI, PUNTI DI FORZA E COMPETENZE
∙ Il corso ha come obiettivo l’acquisizione delle tecniche di base per la realizzazione di un cocktail e far conoscere i metodi di lavoro: le attrezzature, le work station, l’utilizzo del metal pour, i movimenti e le meccaniche di base.
∙ Il punto di forza del corso è trasmettere la conoscenza della merceologia e dei prodotti che si vanno a miscelare oltre alla passione per l’arte del bartending, focalizzandosi sulle caratteristiche che un barman deve possedere per soddisfare il cliente.
∙ Competenze: I corsisti acquisiranno le basi per poter realizzare i cocktail classici oltre alle tecniche di miscelazione delle diverse categorie di ingredienti.

INVIA LA TUA RICHIESTA DI INFORMAZIONI E VERRAI RICONTATTATO DAI NOSTRI REFERENTI DI CORSO PER RICEVERE MAGGIORI DETTAGLI, OVVIAMENTE SENZA IMPEGNO.

Informazioni Corso

  • Data inizio: 07/06/2021
  • Durata: 18 ore, 6 lezioni
  • Livello: Nessun livello
  • Attestato: SI
  • Tipo lezioni: Online

Progetto PerFormare

RICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO - CONTATTA LA SCUOLA


  Vuoi essere aggiornato sui corsi di tuo interesse nella tua Regione? Sì, ho letto e accetto il trattamento dei dati